Medaglia d’oro ai DWWA con il punteggio di 96/100

Conegliano, 30 ottobre 2017“A very classy Prosecco”. È questo il giudizio di Steven Spurrier, decano della stampa enologica anglosassone e presidente emerito dei Decanter World Wine Awards (DWWA), sul Prosecco DOC Treviso Brut di Masottina che conquista la medaglia d’oro della competizione organizzata da una delle più autorevoli riviste internazionali del mondo del vino con il punteggio di 96/100.

Una valutazione di grande spessore per un Prosecco DOC, che ha nella famiglia Dal Bianco uno degli interpreti più autorevoli di questa arte enologica, diventata una vera e propria icona dell’Italian Style in tutto il mondo. Per Steven Spurrier, il Prosecco DOC Treviso Brut di Masottinaha un naso intenso e complesso con sentori di pera, pesca, fiori di sambuco e mandorla. Palato minerale ed avvolgente con note di eucalipto. Finale lungo e intenso. Un prosecco molto elegante”.

Questo giudizio mette ancora una volta in evidenza il feeling che esiste con i winelovers d’Oltremanica, nonostante sia, insieme ad altri prodotti DOC del Bel Paese, al centro delle trattative sulla Brexit con l’Unione Europea e nei mesi scorsi oggetto di una provocazione del The Guardian, che ne consigliava i sette motivi per non berlo, subito confutata dal Times, con tutta la verve dell’humor british.

“È un punteggio più unico che raro per un prosecco DOC - afferma Federico Dal Bianco, responsabile marketing di Masottina - che certifica la poliedricità di questo vino che sa essere al tempo stesso complesso, elegante, inteso con sfumature che lo rendono intrigante.

Questo nuovo attestato di stima proveniente da uno dei critici più influenti del mondo del vino – conclude Federico Dal Bianco -  è accolto dalla mia famiglia con riconoscenza per il lavoro portato avanti in questi anni che ha avuto l’obiettivo di mantenere costante la qualità dei nostri vini. Un impegno che ci permette di dare vita ad etichette dalla precisa identità territoriale, che sono, in definitiva, quelle più ricercate da quei consumatori sempre più attenti e preparati”.    

Le caratteristiche uniche del Prosecco Brut DOC Treviso nascono dalla cura dei dettagli di produzione del metodo Masottina. La cantina di Ogliano, con la caduta gravitazionale delle uve, permette di ottenere da ogni singola partita posta in vinificazione il cosiddetto Mosto Nobile (Free Run Juice), un nettare di purezza impareggiabile ottenuto senza alcuna pressatura meccanica. È questo uno degli esempi della cura e attenzione con cui la famiglia Dal Bianco ha saputo ulteriormente esaltare i sentori di tutti i prosecco a marchio Masottina, svelando con eleganza e modernità tutte le sfumature di uno dei contesti enologici più vocati al mondo.